L’allenatore sportivo efficace

In questo giorno ed età di mega stipendi per atleti professionisti in qualsiasi sport, non sorprende che molti considerino ancora i giocatori di talento la chiave per qualsiasi squadra sportiva di successo. I proprietari di squadre professionistiche e i tifosi dimenticano molto spesso che l’allenatore sportivo efficace è la persona più importante della squadra. Invece di spendere cifre oscene per attirare i migliori giocatori nel club, i proprietari di franchising sportivi dovrebbero investire i soldi migliori nell’allenatore sportivo efficace.

Sarà lui a determinare il successo o il fallimento della squadra. Ma cosa possiede esattamente un coach efficace? Come si comporta un allenatore efficace con i suoi giocatori? Come può l’allenatore sportivo pianificare e condurre la sua campagna in modo che i suoi giocatori e la sua squadra raggiungano alla fine le loro massime prestazioni nello sport? Queste sono alcune delle domande che esploreremo in un buon allenatore in questo articolo. Se dovessi studiare la storia del coaching efficace, non mancherai di notare che molto spesso questi coach producono squadre molto coese.

Squadre con un obiettivo comune e giocatori mettono la squadra e gli altri prima di se stessi. C’è qualcosa di magico in una squadra costruita su uno spirito di squadra di successo, e tutti gli allenatori sportivi efficaci lo sanno. Ecco perché è fondamentale fin dall’inizio che l’allenatore costruisca questo forte spirito di squadra e coesione fin dall’inizio. Più di ogni altra cosa, è una squadra che conosce il vero valore del lavoro di squadra, dello spirito di squadra e della coesione di squadra che produrrà i risultati e le prestazioni di maggior successo alla fine della giornata. Gli allenatori sportivi non hanno bisogno di fuoriclasse che giocano per se stessi. Hanno bisogno di giocatori (non necessariamente i più talentuosi) che moriranno per la squadra. Con questi giocatori l’allenatore può fare miracoli. Quindi, per ogni aspirante persona che vuole essere un allenatore sportivo efficace, costruisci una squadra prima di allenare una squadra.

Quando il lavoro di squadra e lo spirito di squadra non sono più un problema, l’allenatore sportivo può dedicare tutta la sua attenzione alla preparazione di una squadra solida per la competizione. Per avere successo, una preparazione completa per le competizioni sportive deve essere l’obiettivo principale di un allenatore quando si tratta di allenare la squadra. Devono essere fatti piani accurati per la stagione, fino a quando e dove la squadra si ferma per la loro bassa stagione. Nessun dettaglio deve essere risparmiato per preparare la squadra alla competizione. In ogni sessione di allenamento, l’allenatore sportivo efficace deve far conoscere a tutti i propri obiettivi personali per quella sessione. Deve anche dettare il numero di ripetizioni che ogni giocatore deve fare per i propri esercizi. In effetti, sta riducendo la pratica e la competizione a una scienza. Come nella scienza, più un input è certo, più ovvio sarà il risultato. Quindi, quando decide anche a che ora i giocatori devono dormire prima delle partite, non sta esagerando. L’allenatore sportivo efficace fa bene il suo lavoro semplicemente essendo preparato a fondo su tutti i fronti.

Uno di questi fronti che l’allenatore sportivo deve garantire che sia al suo massimo è nel campo della psicologia dello sport. Deve includere nei suoi piani, la definizione degli obiettivi come gruppo, la pratica dell’immaginazione mentale, l’allenamento di rilassamento, l’allenamento di visualizzazione, i metodi di psiche mentale e l’allenamento di affermazione costante e così via. Tutti questi allenamenti di psicologia sportiva devono diventare parte integrante del regime di un giocatore che respira, mangia e dorme su di loro. Deve assicurarsi che questo aspetto dell’allenamento sia creduto dai giocatori. I giocatori che non credono in questa forma di approccio allo sport devono essere eliminati fin dall’inizio. Cosa spiega perché l’allenatore sportivo efficace deve iniziare la sua preparazione costruendo la squadra migliore con gli obiettivi e le prospettive più comuni nello sport? La psicologia dello sport, più di ogni altra cosa ora, determinerà se l’allenatore sportivo efficace può produrre risultati.

Anche conoscere ed eseguire i fondamenti del gioco è importante. L’allenatore sportivo deve sforzarsi di garantire che i suoi giocatori padroneggino rapidamente queste basi finché non diventino abitudini per i giocatori. Non importa quanto siano semplici queste abilità, i giocatori devono capirne l’importanza ed eseguirle al meglio. Avrà sempre queste pratiche di abilità incluse regolarmente nei suoi piani di allenamento. Se in qualsiasi momento questi fondamenti vengono dimenticati o dati per scontati, allora deve tornare all’inizio e raccontare ai giocatori le basi del gioco, senza le quali non sarà possibile ottenere il massimo delle prestazioni sportive.

Un’altra cosa importante a cui gli allenatori sportivi prestano attenzione conosce i loro avversari e la loro squadra. Solo quando l’allenatore sportivo efficace comprende i suoi avversari e la sua squadra, sarà in grado di elaborare le giuste strategie di gioco per vincere la partita. A questo proposito, l’allenatore deve considerare il suo lavoro per cercare opportunità di scouting dei suoi avversari e cercare i loro punti di forza e di debolezza. Una volta che è noto, può quindi derivare le tattiche più creative ed efficaci per superare i suoi avversari e garantire che la sua squadra ne esca in cima. La vecchia massima di “conosci il tuo nemico e te stesso, e la vittoria è assicurata!” vale sempre in queste situazioni sportive.

E infine, parte della conoscenza della propria squadra, è la gestione dei propri giocatori. Ogni squadra sarà diversa. Pertanto è importante che l’allenatore sportivo efficace sia in grado di gestire i suoi giocatori individualmente in circostanze diverse. Il lavoro sarà senza dubbio più facile se la squadra è stata costruita fin dall’inizio. Ecco perché il primo fattore è così importante per l’allenatore sportivo efficace. Per essere un allenatore sportivo efficace non è necessaria solo la passione per lo sport o il gioco. L’allenatore sportivo deve essere in grado di costruire una squadra da un gruppo di individui, prepararli a fondo, instillare nei giocatori concetti di psicologia sportiva, lavorare sui fondamenti, studiare i suoi avversari e la sua squadra e anche gestire i suoi giocatori in modo efficace. Solo quando l’allenatore sportivo padroneggia queste poche aree riuscirà a raggiungere le massime prestazioni nello sport.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
On Key

Related Posts

L’allenatore sportivo efficace

In questo giorno ed età di mega stipendi per atleti professionisti in qualsiasi sport, non sorprende che molti considerino ancora i giocatori di talento la